X CORSO DI PRIMO SOCCORSO

La Pubblica Assistenza Caposele organizza il X Corso di Primo Soccorso. Il corso è rivolto a tutta la cittadinanza, si terrà il mercoledì e il venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:30 presso i  locali della Pubblica AssistenzcCaposele siti in Via Aldo Moro 8.

Il corso è strutturato in lezioni teorico-pratiche che sono tenute da Professionisti e Dottori della nostra comunità che mettono, gratuitamente, a disposizione il loro tempo libero.

Il corso inizierà il 22 marzo 2019 ed è gratuito.

 

Alla fine del corso verrà rilasciato un’attestato valido anche per crediti formativi solo a chi avrà frequentato il 70% delle lezioni.

Per le iscrizioni ed ulteriori informazioni la segreteria è a vostra completa disposizione dal
Lunedì al Sabato dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle 19:00
tel.  0827.53594 – e-mail: pacaposele@gmail.com

L’ISCRIZIONE DOVRA’ AVVENIRE ENTRO IL
20 MARZO 2019
ESCLUSIVAMENTE AL LINK SOTTOSTANTE

ISCRIZIONI CORSO BLS 2019

CALENDARIO DEL X° CORSO DI PRIMO SOCCORSO

(CLICCA QUI PER SCARICARE LA VERSIONE DEL CALENDARIO IN PDF)

 

Lezione n°1: Presentazione del corso, approccio psicologico nell’emergenza e
responsabilità medico – legale del soccorritore volontario;
(Prof.ssa Alagia, Avv. Corona, Dott.ssa Martino).
Venerdì  22 marzo 2019  ore 18:30

Lezione n°2: Patologia traumatica della cute: emergenza – urgenza;
Dott. Farina Pasquale. Mercoledì 27 marzo 2019 ore 18:30

Lezione n°3: La custodia dei  medicinali, gli incidenti domestici e
le ustioni: emergenza – urgenza; Dott. Russomanno Raffaele.
Venerdì 29 marzo 2019  ore 18:30

Lezione n°4: Rianimazione cardiopolmonare. Dott.ssa. Cardellicchio Carmela.
Mercoledì 03 aprile 2019  ore 18:30

Lezione n°5: Anatomia e sistema cardiocircolatorio: infarto del miocardio;
Dott. Sturchio Armando. Venerdì 05 aprile 2019  ore 18:30

Lezione n°6: Ictus, TIA, emergenza – urgenza; Dott. Russomanno Vito.
Giovedì 11 aprile 2019 ore 18:30

Lezione n°7: Il sistema 118; Presidi e tecniche di immobilizzazione  e
mobilizzazione al paziente traumatizzato; Giordano Luigi
Venerdì 12 aprile 2019 ore 18:30

Lezione n°8: Pediatria casi particolari: emergenza/urgenza
Emorragie, gruppi sanguigni, donazioni organi; Dott. Vuotto Giovanni.
Mercoledì 17 aprile 2019 ore 18:30

Lezione n°9:, Basic Life Support (BLS), la catena della sopravvivenza;
Dott.ssa. Cardellicchio Carmela.
Venerdì 24 aprile 2019  ore 18:30

Lezione n°10: Verifica del corso con test e simulazioni
venerdì 26 aprile 2019 ore 19:30

Avviso Benessere Giovani – Laboratori Caposele

Al via i Laboratori di Caposele relativi alle attività per gli anni 2019/2020 del progetto “BENESSERE GIOVANI – ORGANIZZIAMOCI”.

Il progetto finanziato dalla Regione Campania con il POR 2014/2020, è promosso dal Comune di Caposele (AV), in collaborazione con l’Associazione PRO_MUOVERE APS, la Cooperativa Sociale ALEPH, la Legacoop Campania, la Pro Loco di Caposele e la Pubblica Assistenza di Caposele. La finalità del progetto consiste nella realizzazione di un “Job Café”, uno spazio aperto e accogliente che coniughi attività di socializzazione e tempo libero con la necessità di acquisizione di abilità e competenze per costruire opportunità di lavoro per i giovani anche in forma di auto impresa.

Il “Job Café” è caratterizzato da attività di animazione territoriale, ludico-ricreative e laboratoriali tali da coinvolgere i giovani. Inoltre, sono previsti eventi per l’integrazione, incontri sul fare impresa, percorsi di alternanza scuola-lavoro e stages presso aziende del settore.

Tale percorso si svolge presso le strutture messe a disposizione dal Comune di Caposele ed è articolato secondo le seguenti fasi e attività: Continua a leggere

ADEMPIMENTI LEGGE N. 124/2017

Si comunica che, a sensi della Legge n. 124/2017, comma 125-129 dell’art.1, cosiddetta Legge annuale per il mercato e la concorrenza, la Associazione denominata PUBBLICA ASSISTENZA CAPOSELE con codice fiscale 91002400645 ha ricevuto nell’esercizio 2018 le seguenti erogazioni pubbliche: Continua a leggere

SEMINARIO Ben-Essere Donna Percorsi di Salute Donna e Famiglia

SEMINARIO
Ben-Essere Donna
Percorsi di Salute Donna e Famiglia

Lunedì 25 Febbraio 2019 ore 10.00
SEDE: AULA POLIFUNZIONALE COMUNALE
P.zza XXIII Novembre – CAPOSELE (AV)

INTRODUCE E MODERA

Cesara Maria Alagia  Presidente Pubblica Assistenza  Caposele

SALUTI:

Carmela Malanga Delegata Politiche Sociali Com. di Caposele Continua a leggere

Corsi di “Gestione Manageriale Impresa Agricola” ad Avellino e Caposele (AV)

Nell’ambito del PSR Campania 2014-2020 Misura 01 “Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione”, tipologia di intervento 1.1.1 “Sostegno ad azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze”, AS.FOR.IN.  realizzerà i seguenti CORSI GRATUITI:

3 corsi DELLA DURATA DI 100 ORE OGNUNO di:

GESTIONE MANAGERIALE DELL’IMPRESA AGRICOLA nelle Sedi di:  

  1. AS.FOR.IN. Via Fratelli Bisogno, 27 AVELLINO – 32 AV
  2. AS.FOR.IN. Via Fratelli Bisogno, 27 AVELLINO – 31 AV
  3. Pubblica Assistenza Caposele Via A. Moro CAPOSELE – 30 AV

Il corso è rivolto a giovani agricoltori che si insediano in azienda per la prima volta beneficiari dell’aiuto di cui alla M. 06 tipologia di intervento 6.1.1. del PSR Campania 2014/2020 e imprenditori agricoli (18-40 anni).

Modalità di presentazione delle domande Continua a leggere

UN CONCILIA POINT PRESSO LA NOSTRA SEDE

Il progetto D.I.A.N.A (Donne e Inclusione Attiva iN Alta Irpinia), finanziato dalla Regione Campania con il POR 2014/2020, di cui è capofila AS.FOR.IN. Agenzia Formativa di Avellino, in partenariato con il Consorzio Servizi Sociali Alta Irpinia Ambito A/3, la CGIL di Avellino, la Pubblica Assistenza di Caposele (AV) e l’azienda R.D.R. Laceno Service srl di Bagnoli Irpino (AV), ha attivato i CONCILIA-POINT e gli Spazi Co-working, con l’obiettivo di migliorare l’accesso delle donne all’occupazione ed alle risorse formative, culturali e sociali del territorio, riducendo le disparità di genere.

 

Cosa Offrono: Continua a leggere

PSR CORSO “Conseguimento del certificato di abilitazione all’acquisto e utilizzo dei prodotti fitosanitari” Sede CAPOSELE (AV)

P.S.R. Campania 2014 – 2020
Misura. 01“Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione”
Tipologia di intervento 1.1.1

Procedura di Gara n°: 2478/A/17 del 09/07/2018 Operatore Economico: AS.FOR.IN.
Lotto 1 AV

Nell’ambito del PSR Campania 2014-2020 Misura 01 “Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione”, tipologia di intervento 1.1.1

“Sostegno ad azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze”, AS.FOR.IN.  realizzerà n°  1 intervento di formazione di 20 ore nel periodo Febbraio/ Marzo 2019. Si tratta di azioni formative che hanno la finalità di fornire ai partecipanti il conseguimento del certificato di abilitazione all’acquisto e utilizzo dei prodotti fitosanitari (DM 22/01/14 PAN – DGR 337/15 e s.m.i.).

L’ intervento formativo  previsto  è: Continua a leggere

CONSEGUIMENTO PATENTINO FITOSANITARIO

Nell’ambito del PSR Campania 2014-2020  Misura 01 “Trattamento di conoscenze e azioni di informazione” AS.FOR.IN. Ente di Formazione  di Avellino intende realizzare  corsi della durata di 20 ore per il: PATENTINO FITOSANITARIO (Conseguimento del certificato di abilitazione  all’acquisto e utilizzo di prodotti fitosanitari  (DM 22/01/14 PAN 337/15 e s.m.i.).

Ogni corso è rivolto ad addetti dei settori agricoli, alimentare e forestale, e agli addetti (operai agricoli e forestali) dei gestori del territorio sia pubblici che privati, e beneficiari di altre misure del PSR, di età compresa tra i 18 e 65 anni.

AS.FORIN. avvia le prescrizioni per la partecipazione al corso, compilando il modulo che potrai  ritirare nella sede della Pubblica Assistenza di Caposele in Via Aldo Moro dalle ore 10.00 alle ore 12.00 dal lunedì al venerdì.

Alla domanda bisogna allegare copia documento di identità valido.

Per qualsiasi difficoltà e se hai bisogno di ulteriori informazioni e chiarimenti puoi venire nei nostri uffici “AS.FOR.IN.” in Via Fratelli Bisogno n° 41 Avellino, contattarci ai numeri di telefono: 0825.22711 e/o scriverci all’indirizzo email asforin@asforin.it  o rivolgerti alla Pubblica Assistenza di Caposele, tel. 0827.53594 pacaposele@gmail.com

www.asforin.it

Seminario “LA POTENZA DELL’IMMAGINARIO. Le donne tra stereotipi e talenti“

Mercoledì 5 dicembre 2018, alle ore 10.00, si svolgerà nella sede Sala Osteria Pica – Via Nittoli – 83047 LIONI (AV),

il Seminario “LA POTENZA DELL’IMMAGINARIO. Le donne tra stereotipi e talenti“.

Programma:

  1. Gli Accordi Territoriali di Genere: strumenti e prospettive
  2. Politiche di Genere e di Conciliazione
  3. L’ immaginario al femminile
  4. La valorizzazione dei talenti
  5. Credenze e stereotipi limitanti
  6. Le donne in Alta Irpinia: percorsi di inclusione attiva

L’iniziativa rientra tra le attività dei “Concilia Point Diffusi”, della Sede del Consorzio dei Servizi Sociali Alta Irpinia. I Concilia-Point sono spazi di informazione e sostegno rivolti alle donne della provincia di Avellino e rientrano tra gli interventi previsti dal progetto “D.I.A.N.A. Donne e Inclusione Attiva iN Alta Irpinia”  finanziato dalla Regione Campania con il POR 2014/2020, di cui è capofila AS.FOR.IN. Agenzia Formativa di Avellino, in partenariato con il Consorzio Servizi Sociali Alta Irpinia Ambito A/3, la CGIL di Avellino, la Pubblica Assistenza di Caposele (AV) e l’azienda R.D.R. Laceno Service S.R.L. di Bagnoli Irpino (AV).

A fine Seminario sarà rilasciato un Attestato di Partecipazione. Il corso è gratuito ed è ad ingresso libero.

Per info: info@consorzioaltairpinia.it – asforin@asforin.it   – diana.altairpinia@gmail.com

Tel. 0827 42992 – 0825 22711

Locandina Seminario 5 dicembre 2018

ALL. 2 MODULO ISCRIZIONE SEMINARI ATG DIANA 5 dicembre LIONI

BANDO DI SELEZIONE PER N. 8 VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO 2018

È stato pubblicato il Bando per la selezione di n° 8 volontari da impiegare nel progetto di Servizio Civile Volontario “PER UN TERRITORIO SOLIDALE 2018”.

Il progetto è stato presentato e sarà realizzato dalla Pubblica Assistenza di Caposele

La durata del servizio è di dodici mesi e si articolerà in trenta ore settimanali.

 

Possono fare domanda:

I giovani (senza distinzione di sesso) che abbiano compiuto diciotto anni e non superato i ventotto (28 anni e 364 giorni) al momento della presentazione della domanda e che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere cittadino italiano
  • Essere cittadini dell’Unione europea
  • Essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono fare domanda:

  • chi non ha ancora compiuto 18 anni o ha già compiuto i 29 (al momento della presentazione della domanda)
  • chi appartiene ai corpi militari o alle forze di polizia
  • chi ha già prestato servizio civile nazionale o lo abbia interrotto prima della scadenza o lo stiano prestando ai sensi della legga 64 del 2001 ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani
  • chi ha riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per delitti indicati nel bando/domanda
  • chi abbia in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL.

La domanda di partecipazione, va indirizzata a: Pubblica Assistenza Caposele – via Aldo Moro – 83040 – Caposele (AV) e deve pervenire alla stessa entro le ore 18:00 del 28 settembre 2018. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

  • redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 3 (formato wordformato pdf) al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
  • accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
  • corredata dall’Allegato 4 (formato wordformato pdf) relativo all’autocertificazione dei titoli posseduti; tale allegato può essere sostituito da un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, debitamente firmato;
  • corredata dall’Allegato 5  (formato wordformato pdf) debitamente firmato relativo all’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016;

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf all’indirizzo pacaposele@pec.it;
2) a mezzo “raccomandata A/R”;
3) a mano.

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei Bandi Regionali e delle Province autonome. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati.

La selezione dei candidati è effettuata, ai sensi dell’art. 8 del decreto legislativo n. 77 del 2002, dall’ente che realizza il progetto prescelto. L’ente cui è rivolta la domanda verifica in capo a ciascun candidato la sussistenza dei requisiti previsti dall’art. 3 del presente bando (limiti di età, possesso della cittadinanza italiana, assenza di condanne penali) e provvede ad escludere i richiedenti che non siano in possesso anche di uno solo di tali requisiti.

LE PUBBLICHE ASSISTENZE DOVE POTER PRESENTARE DOMANDA

Allegato 3 pdf Domanda di partecipazione – Allegato 3 word Domanda di partecipazione

Allegato 4 pdf – Dichiarazione titoli  – Allegato 4 word – Dichiarazione titoli

Allegato 5 pdf informativa sulla privacy – Allegato 5 word informativa sulla privacy

BANDO NAZIONALE

IL PROGETTO “PER UN TERRITORIO SOLIDALE 2018”