LA PUBBLICA ASSISTENZA E LA PREVENZIONE ONCOLOGICA

locandina 01-03-2014Sabato 1 marzo alle ore 10:00 presso l’Aula Polifunzionale di Caposele si terrà un convegno-dibattito dal tema “TUMORE DEL SENO: RICERCA, PREVENZIONE, DIAGNOSI E CURA”.

La nostra Associazione afferma il Presidente Cesara Maria Alagia “annovera tra la sua Mission, quella importantissima di tutelare la salute dei cittadini, pertanto realizza anche attività di prevenzione e con l’incontro di Sabato vuole aiutare le donne e prendersi cura di sé sempre con una maggiore consapevolezza. In molti casi, difatti, il tumore al seno si può prevenire e comunque diagnosticare in una fase molto precoce, a condizione che le donne siano informate adeguatamente e siano costanti negli screening, oltre ad assumere stili di vita sempre più salutari”

L’incontro di Sabato 1 marzo è il secondo di 3 incontri che hanno come tema Il Benessere della Donna.

Al convegno saranno presenti relatori dal forte ed indiscutibile spessore scientifico e professionale. Interverranno il Prof. Giuseppe Castello (Direttore del Centro Ricerche Oncologiche di Mercogliano), il Dott. Lanfranco Musto (Direttore Dipartimento di Radiologia ASL Avellino), la Dott.ssa Patrizia Delli Gatti (Sociologa C.O. Screening P.O. S.Angelo dei Lombardi), il Dott. Massimiliamo D’Aiuto (Dip. Senologia Ist. Tumori “Fondazione Pascale” – Responsabile progetto “UNDERFORTY”), la signora Umberta Basso (Responsabile per il Sud di AMDOS Italia), il Dott. Carlo Iannace (Responsabile Breast Unit Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino – Medico volontario AMDOS CAMPANIA) e la Dott.ssa Casale Gaetana (Biologa-Nutrizionista).

Vi sarà inoltre la testimonianza di donne operate al seno, le quali alla fine del loro lungo e faticoso percorso di cura, hanno deciso di dedicare parte del loro tempo all’informazione e alla sensibilizzazione delle donne circa l’importanza della prevenzione.

Saranno inoltre presenti il Dott. Pasquale Farina (Sindaco del Comune di Caposele), l’Ing. Sergio Florio (Direttore Generale ASL Avellino), il  Prof. Felice Nunziata (Direttore Dipartimento della Salute della donna e del bambino ASL Avellino) e Cesara Maria Alagia (Presidente Pubblica Assistenza Caposele), moderatore sarà il Dott. Angelo Frieri (Direttore Sanitario P.O. S.Angelo dei Lombardi).

LA DONNA PROTAGONISTA DEL SUO BENESSERE

locandina benessere delle donne_menopausaLa Pubblica Assistenza di Caposele intende organizzare tre incontri dedicati al Benessere della Donna, sia per quanto riguarda l’aspetto della salute che l’aspetto occupazionale e sociale.

Il primo incontro, organizzato con l’Asl Avellino, il Comune di Caposele e l’Associazione di Professionisti Co-Working, si terrà il 01 febbraio 2014 presso l’Aula Polifunzionale di Caposele alle ore 16:00 ed avrà come tema “Menopausa un cambiamento naturale”. Al convegno saranno presenti come moderatore il Dott. Angelo Frieri (Direttore Sanitario P.O. S.Angelo dei Lombardi), come relatori il Dott. Salvatore Frullone (Endocrinologo – Direttore U.O.C. Medicina P.O. S.Angelo dei Lombardi), la Dott.ssa Antonietta Monteverde (Specialista in Ginecologia ed Ostetricia), la Dott.ssa Gaetana Casale (Biologa-Nutrizionista) e la Dott.ssa Pina Aurilia (Psicologa – Psicoterapeuta Associazioni di Professionisti Co-Working). Saranno inoltre presenti il Dott. Pasquale Farina Sindaco del Comune di Caposele, l’Ing. Sergio Florio Direttore Generale ASL Avellino, il Dott. M.N. Vittorio Ferrante Direttore Sanitario ASL Avellino e Cesara Maria Alagia Presidente Pubblica Assistenza Caposele.

La finalità dell’iniziativa è quella di offrire alle donne le giuste informazioni affinché la menopausa venga vissuta come un cambiamento naturale che se, affrontato nel modo giusto, può essere per la donna motivo di benessere sia fisico che psichico.

ASSEMBLEA DEI SOCI

Assemblea dei sociIl giorno 27 gennaio 2014 alle ore 23:30 in prima convocazione e il giorno 28 gennaio 2014 alle ore 18:00 in seconda convocazione è convocata l’Assemblea dei Soci, presso la sede della Pubblica Assistenza di Caposele (Ex Liceo) ubicata in via Aldo Moro, per discutere i seguenti ordini del giorno:

  • Approvazione relazione del Consiglio Direttivo;
  • Approvazione linee programmatiche dell’Associazione;
  • Approvazione del bilancio consuntivo e di quello preventivo;
  • Approvazione delle quote associative e determinazione del termine ultimo per il loro versamento;
  • Varie ed eventuali.

Data l’importanza degli argomenti si prega di non mancare.

Caposele li, 30/12/2013

IL PRESIDENTE

SONO INVITATI TUTTI I POSSESSORI DELLA TESSERA ASSOCIATIVA DELL’ANNO 2013

L’Italia apre al codice contro il cyber bullismo

cyber-bullying-poster-770x557La bozza verrà sottoposta a consultazione pubblica per 45 giorni sul sito del ministero: per i commenti, c’è tempo fino al 24 febbraio. I pericoli insiti nel codice di Autoregolamentazione per il contrasto del cyber-bullismo.
Un codice che consenta ai ragazzi di segnalare con un click espressioni denigratorie o discriminatorie, soprattutto sui social network. Entro due ore dalla segnalazione, le offese da ricondurre al cyber bullismo saranno rimosse. Sono questi i punti chiave del Codice di Autoregolamentazione per il contrasto del cyber-bullismo, che ha ricevuto il primo semaforo verde al tavolo presieduto dal viceministro dello Sviluppo Economico, Antonio Catricalà, con rappresentanti di istituzioni (Mise, Agcom, Polizia postale e delle comunicazioni, Autorità per la privacy, Garante per l’infanzia e Comitato media e minori), associazioni (Confindustria digitale e Assoprovider) e operatori (come Google e Microsoft). Ora la bozza verrà sottoposta a consultazione pubblica per 45 giorni sul sito del ministero. Continua a leggere

Tombola di Capodanno

Si rinnovamanifesto tombola 2014 internet anche quest’anno l’appuntamento con la Pubblica Assistenza Caposele che, come oramai da molto tempo ci fa iniziare l’anno in allegria e solidarietà.
Giocheremo insieme a tombola e contribuiremo all’acquisto di nuova strumentazione per l’ambulanza dell’emergenza sanitaria.  Oltre alle classiche “5 vincite” ci saranno come sempre ricchi premi (offerti dagli esercenti locali) per chi risolve i quiz che verranno proposti.
Grazie a questa attività collettiva e divertente si contribuirà a migliorare la qualità dei servizi di assistenza alla popolazione. È un bel modo per iniziare un anno nuovo!
Un modo concreto per sentirci davvero una Comunità che con ogni singolo contributo cerca di migliorare la propria condizione.
Partecipate , contribuite e divertitevi insieme a noi il prossimo 01 gennaio 2014 a partire dalle ore 20:30.

Quest’anno ci si ritrova al Bar Gianna.

Aspettiamo tutti!!!

 

Evento Facebbok

Rinnovo patente: basta tagliando, ci sarà il duplicato

patente-620x350Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti cambia la procedura per il rinnovo della patente: si dovrà consegnare una fototessera aggiornata ed il duplicato verrà inviato a casa.

Un decreto del Ministero dei Trasporti, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 2 ottobre, modifica la procedura del rinnovo della patente, con l’obiettivo di renderla più snello, oltre che rendere il documento decisamente più leggibile e con una fotografia attuale, rispetto ad ora, dove poteva esserci un’immagine del guidatore anche vecchia di decine d’anni. La novità più sostanziale è l’addio al classico tagliando di rinnovo, ma verrà rilasciato un nuovo duplicato della propria patente di guida. Continua a leggere

Botti? No grazie!

imageLa cattiva abitudine dei botti di Capodanno, pratica discutibile e molto diffusa, per molti cani rappresenta un vero e proprio incubo che, se non preparato e controllato può causare gravi conseguenze psichiche. I possessori di cani dovrebbero assumersi le proprie responsabilità e prendere tutte le precauzioni necessarie perché il Capodanno, anziché una festa, diventi un evento angosciante per i loro amici e compagni. Come sappiamo, i cani sono dotati di un udito estremamente sviluppato e sensibile perciò, il rumore dei botti può provocare in loro una grave condizione di disorientamento, non riuscendo ad individuare la fonte sonora, non sono in grado di stabilire la direzione da prendere per allontanarsi dallo stimolo negativo. Continua a leggere

ICE nel telefonino

imageÈ tornato in auge in questi giorni l’acronimo ICE, che sta per “In Case of Emergency”.

Legata ad una campagna sociale lanciata qualche anno fa, l’idea è quella di dare ai soccorritori, intervenuti durante un’emergenza, la possibilità di mettersi in contatto con un parente, qualora la persona soccorsa non sia in grado di fornirla. Continua a leggere

Riapertura bando Servizio Civile

servizio civile volontarioL’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile ha riaperto il bando di servizio civile per i soli cittadini stranieri recependo l’ordinanza del Tribunale di Milano. (decreto riapertura bandi 2013 per selezione di volontari)

Venerdì 6 dicembre 2013 l’UNSC ha pubblicato sul proprio sito le informazioni destinate agli enti con progetti di servizio civile approvati, confermando che nel periodo dal 4 al 16 Dicembre 2013 potranno presentare domanda solo ed esclusivamente i ragazzi stranieri che rientrano nella casistica prevista dal bando ed usando esclusivamente i fac simile di domanda (in allegato), la modulistica infatti è diversa rispetto a quella precedente. Continua a leggere