Chi siamo

image

La Pubblica Assistenza di Caposele è un’Associazione nata il 26/10/1995, dal 1996 aderisce ad ANPAS Nazionale e dal 29/12/1997, con decreto n° 24255, è iscritta all’Albo Regionale del Volontariato della Regione Campania. L’Associazione è apartitica, aconfessionale e non persegue scopri di lucro, le sue finalità sono quelle di contribuire all’affermazione dei principi della solidarietà e della mutualità cercando di costruire un sistema di valori e di servizi che si contrapponga alla società dell’egoismo e dell’esclusione sociale. Gli ambiti d’interventi sono: Sociale, Sanitario, Protezione Civile, Servizio Civile, Colletta Alimentare, Segretariato Sociale e Donazione. La Pubblica Assistenza di Caposele iniziò a realizzare a Caposele le Politiche Sociali, quando queste erano considerate un opzione nelle scelte delle Istituzioni e non si parlava ancora della legge 328/2000 che ha poi codificato alcuni interventi socio-sanitari. L’associazione, sin dalla sua costituzione,  iniziò a dare Volto e Voce, a chi non l’aveva (diversabili) e fino ad oggi ha sempre cercato di fare acquisire loro, mezzi espressivi adeguati e potere di partecipazione e decisione, al fine di superare un approccio unicamente assistenzialistico per promuovere invece l’aspetto educativo e promozionale. Con il passare degli anni le attività della Pubblica Assistenza aumentavano, ci fu la realizzazione di un Centro per l’Infanzia anche a Caposele, di un centro dove i bambini (prima del loro ingresso nelle Scuole dell’Infanzia) potevano già socializzare e dove i genitori potevano scoprire, accanto ai loro figli, il valore educativo del gioco. Contestualmente iniziammo a realizzare forme di animazione anche nei confronti di ragazzi ed adolescenti, creando nelle nostre realtà le Ludoteche. Ad un certo punto la Pubblica Assistenza di Caposele capì la necessità dell’istituzione di un Servizio di Emergenza Sanitaria (118) anche nel nostro Comune, e in quest’ottica si adoperò per acquistare un’Ambulanza e stipulare una convenzione con l’ASL per l’attivazione del 118, consapevoli che anche i nostri concittadini avessero diritto alla Tutela della propria Salute. Da allora il 118 è divenuto una realtà consolidata. Un altro nostro ambito importante è rappresentato dalla Protezione Civile, che negli ultimi anni si sta sempre più definendo e strutturando e molti nostri volontari sono stati presenti nel sisma che ha colpito l’Aquila. Per quanto riguarda il Servizio Civile Volontario la Pubblica Assistenza si è sempre adoperata a realizzare progetti che hanno visto coinvolti sempre più giovani, anche giovani, con storie di tossicodipendenza, ai quali ha inteso dare una forte motivazione azzerando, così, quei preconcetti esistenti nel la comunità. Oggi, molti di questi ragazzi, continuano ad essere volontari e a dare il loro prezioso contributo per la realizzazione di tante attività finalizzate al contrasto del disagio ed all’inclusione Sociale.

Tra le attività più importanti che l’associazione svolge ci sono:

CENTRO POLIFUNZIONALE

Prima dell’attuazione della L.328/2000 la Pubblica Assistenza di Caposele aveva creato un Centro Polifunzionale in cui operava con Anziani e Diversamente Abili.

– 1997-2005 Animazione nei confronti degli anziani;
– 1997-2003 Assistenza Domiciliare anziani
– 1997-2003 Animazione nei confronti dei Diversamente abili;
– Dal 2005 affiancamento Centro Anziani Autogestito “La Nostra Memoria Vissuta”
– Dal 2003 affiancamento Centro Socio-Educativo per Diversamente Abili di Caposele

 ACCOMPAGNAMENTO SCOLASTICO DISABILI

Dal 2003 la Pubblica Assistenza di Caposele svolge in convenzione con la Provincia di Avellino e il Consorzio dei Servizi Sociali Alta Irpinia accompagnamento scolastico di persone diversamente abili.

 ACCOMPAGNAMENTO SCUOLA MATERNA

Dal 1995 la Pubblica Assistenza di Caposele svolge in convenzione con il Comune di Caposele accompagnamento per i bambini della Scuola Materna.

ACCOMPAGNAMENTO MALATI PSICHICI

Dal 2003 la Pubblica Assistenza di Caposele svolge in convenzione con l’ASL AV/1 e il Consorzio dei Servizi Sociali Alta Irpinia accompagnamento malati psichici presso il Centro Diurno di Morra De Sanctis (AV)

COLLABORAZIONE CONSORZIO DEI SERVIZI SOCIALI ALTA IRPINIA AMBITO A/2

2002 Collaborazione alla programmazione della L. 328/2000;
– 2002 Collaborazione con i Servi Sociali di base per problematiche varie

 SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO NAZIONALE

Dal 2003 la Pubblica Assistenza di Caposele attiva progetti di Servizio Civile Nazionale:

– 01/07/2003-30/08/2004 “COINVOLGERE PER NON ESCLUDERE” progetto finalizzato alla prevenzione e al recupero del disagio giovanile;
– 01/12/2003-30/11/2004 “ECOGUARDIE PER LA TUTELA ATTIVA DEL TERRITORIO” progetto finalizzato alla prevenzione e al recupero delle problematiche ambientali;
– 01/09/2005-31/08/2006 “UNA MANO DALLE PUBBLICHE ASSISTENZE” progetto sociosanitario finalizzato agli anziani (animazione, assistenza domiciliare);
– 01/10/2008-30/09/2009 “CAMPANIA SOLIDALE 3” progetto socio-sanitario finalizzato agli anziani (animazione, assistenza domiciliare).

 EMERGENZA SANITARIA

Dal 2003 la Pubblica Assistenza di Caposele svolge, nel proprio Comune di appartenenza, attività di soccorso in emergenza in convenzione con l’ASL AVELLINO.

 PROTEZIONE CIVILE

– 1998: Creazione gruppo attivo di Protezione Civile;
– 2004: Iscrizione elenco Regionale dell’Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile della Regione Campania (giusta D.G.R. 2394 del 22-12-04);
– 2006: Adesione Coordinamento Regionale di Protezione Civile ANPAS CAMPANIA;
– 2007: Partecipazione corsi di formazione sui moduli Cucina da Campo, Segreteria e montaggio tende, organizzati dal Comitato Regionale ANPAS;
– 2010: Adesione al protocollo della strategia “Rifiuti Zero”;
– 2011/2012/2013: Campagna Nazionale sulla Prevenzione del rischio sismico “Terremoto: io non rischio”;
– Interventi umanitari principali a favore di popolazioni disastrate (Sarno e Quindici, Molise, Kossovo e Albania, Abruzzo);
– Esercitazioni nazionali e regionali di P.C. recenti: MESIMEX, VAL D’AGRI 2010, IRPINIA 30, BARONISSI 2011.

 CENTRO SERVIZI IRPINIA SOLIDALE

Dal 2006 la Pubblica Assistenza di Caposele è iscritta al Centro Servizi per il volontariato “Irpinia Solidale” di Avellino.

Abbiamo realizzato i seguenti progetti:

– “INSIEMEPER” – Bando di Idee 2007 – area FORMAZIONE – I scadenza. Progetto realizzato in collaborazione con la Pubblica Assistenza di Grottaminarda (AV) e finalizzato alla realizzazione di un laboratorio teatrale e di dinamiche di gruppo atte a migliorare la socializzazione tra i componenti delle associazioni;

– “OLTRE I CONFINI” – Bando di Idee 2008 – area FORMAZIONE – I scadenza. Progetto finalizzato a migliorare le capacità di gestire le dinamiche di gruppo tra i volontari.

– “GIOANIMANDO” – Bando di Idee 2008 – area FORMAZIONE – I scadenza. Progetto realizzato dal Comitato Regionale ANPAS Campania al quale l’associazione ha partecipato attivamente nella realizzazione. il progetto ha inteso realizzare una serie di attività ludiche e di animazione, finalizzate, a creare sicurezza e situazioni di normalità a bambini compresi nella fascia d’età 5 14 anni.

– “GIOEDUCANDO” – Perequazione per la progettazione sociale – fondi protocolli di intesa fondazione bancarie e volontariato Anno 2009. Progetto finalizzato alla realizzazione di una ludoteca permanente.

TOSSICODIPENDENZA

– Convegni e dibattiti
– Accompagnamento SERT e comunità
– Aiuto materiale a persone tossicodipendenti e alcolisti
– Costituzione gruppo operativo per le tossico dipendenze

 INTERVENTI PER LA RICERCA

– Vendita azalea: ricerca sul cancro (AIRC)
– Vendita uova di pasqua: ricerca sul neuroblastoma (Ist. Gaslini)
– Vendita candele e ortensie (Telefono Azzurro)
– Vendita bonsai (ANLAIDS)

CONVEGNI E DIBATTITI

– Problematiche sociali
– Problematiche sanitarie
– Protezione civile e prevenzione dei rischi
– Problematiche ambientali

 CONVENZIONI UNIVERSITA’

Dal 2002 la Pubblica Assistenza di Caposele ha sottoscritto convenzione con l’Università degli Studi di Salerno e con L’università Suor Orsola Benincasa di Napoli per tirocinio presso la propria sede per laureandi in Scienze dell’Educazione e Scienze dei Servizi Sociali.

 BANCO ALIMENTARE

Dal 2008 la Pubblica Assistenza di Caposele mediante la stipula di una convenzione con il Banco Alimentare di Fisciano (SA), distribuisce beni di prima necessità (Pasta, riso latte, formaggio, biscotti, etc) ad oltre 50 famiglie per un totale di 300 soggetti presi in carico.

 


Lascia un commento